mercoledì 14 aprile 2010

La Piada Fritta


Non lasciatevi ingannare dal nome! Questo piatto non contiene nulla di fritto! In questi giorni di studio forzato ho talmente poco tempo per cucinare (e così poca roba da mangiare..) che mi arrangio un po' con quello che posso..e così ho fatto una pseudo frittatina di verdure con piadina annessa! Sicuramente non leggerissima, ma senza olio caldo, se tollerate le uova, non vi darà fastidio allo stomaco!

Ingredienti:

1 piadina già pronta all'olio d'oliva (Ghiotta)
due uova
due patate
due carote
grana a piacere

Preparazione: 

ho preparato una specie di frittatina, usando delle verdure bollite che mi erano avanzate dal pranzo, quindi già pronte. Basterà comunque far lessare, a pezzi, due patate e due carote (o altra verdura che vi piace), schiacciarle un po', e farne una frittata in una padella di ceramica antiaderente, aggiungendo il grana. Io l'ho cotta tipo omelette, quindi più cotta da una parte e più morbida dall'altra, è rimasta piuttosto cremosa. Una volta pronta la vostra frittata adagiatela su una piada che avrete fatto scaldare non più di due minuti in fornetto normale. Io uso la piada rigorosamente senza strutto, in questo caso la Ghiotta (ha una confezione verde, la trovate in Coop), è l'unica che digerisco, all'olio extravergine di oliva. La piada dovete solo scaldarla un po' perchè deve restare morbida, in modo che possiate arrotolarla. Una volta arrotolata potrete tagliarla in due pezzi e servirla così! Alla fine ne è uscita una piada-frittata, veramente buona! Ne ho mangiata solo una, bastava eccome, e non ho avuto nessun problema! Se volete, potete aggiungere a fine cottura dell'olio d'oliva, ma io non l'ho ritenuto necessario, era buonissima così! 

2 commenti:

Lo ha detto...

eeheh infatti ero cucirosa..ma trovo questa proposta sfiziosa e golosa!!! buono studio!!!

Tibia ha detto...

buonissima questa ricetta! ti faccio i miei complimenti per il blog, ci sono delle idee davvero ottime :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...