giovedì 11 novembre 2010

Pennette piselli speck e carote


Una ricetta facilissima e veloce, una pasta con piselli e carote bollite e qualche cubetto di speck. Dovrete semplicemente cuocere al vapore i piselli insieme alle carote (oppure bolliti o nella pentola AMC) e se volete, aggiungere dei pezzettini di speck. Ovviamente io l'ho sezionato, visto che non è il caso di mangiarne troppo. Ne avevo un bel pezzo e l'ho tutto pulito dal pepe e lavato sotto l'acqua. Inoltre dovete ricordare di non mangiare mai (o salvo in qualche rara e speciale occasione) dello speck troppo salato.

Basta aggiungerne qualche pezzettino per spezzare il gusto dolce di questo condimento. 
Ricordate di non fare nessun soffritto (a meno che per soffritto non intendiate un dito di acqua!), ma potrete aggiungere, una volta scolata la pasta e mescolato il tutto, del grana e dell'olio crudo fruttato.
Se le verdure sono buone e fresche, questa pasta verrà buonissima, anche senza soffritto!

Nota: la mia pasta è sempre bio ed è sempre cotta nell'acqua della bottiglia.

1 commento:

ELel ha detto...

Potrei morire se dovessi stare attenta a tutte ste cose, pasticciona e poco attenta come sono! Comunque un buon abbinamento magari da fare anche con il prosciutto cotto per essere ancora più delicata.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...