venerdì 5 agosto 2011

Pennette gratinate alle melanzane

Ma quanto caldo fa? E chi ha voglia di cucinare? Però ci tocca, eh!

Ieri sera volevo fare una pasta gratinata semplicissima, ma poi alla fine ho aggiunto un po' troppe "schifezze" (e mi è toccato mangiarne poca!) ma era stra buona! 

Ingredienti (per due):

250 gr pennette Baronia bio
4 sottilette (Despar fettine)
2 uova di casa (piccole di gallinella)
grana a piacere
olio evo dopo cottura a piacere
pancetta dolce poco grassa a piacere (ma anche no!)
una melanzana tonda

Preparazione:

cuocete la pasta al dente e poi scolatela. In una teglia di ceramica, senza aggiungere olio, inserite due sottilette e un po' di pasta. Aggiungete poi un mix di uovo sbattuto con pancetta (ma anche no!) e grana e mescolate leggermente in modo da "bagnare"la pasta. Aggiungete poi qualche fetta di melanzana che avete precedentemente gligliato (meglio se tiepide o fredde del giorno prima). Aggiungete ancora uno strato di pasta, poi il mix di uovo mescolando e le melanzane. Infine uno strato di grana e altre due sottilette.
La pasta è già cotta quindi deve soltanto rassodarsi l'uovo (ed eventualmente cuocersi la pancetta), ho scaldato a 180° per circa 15 minuti (ma controllate bene).

Non ho aggiunto olio alla fine ma se volete potrete, a crudo e nel piatto, aggiungere alla fine un po' di olio extravergine di oliva fruttato.

Questa pasta è venuta morbidissima e a me è piaciuta tanto, ma ne consiglio solo un assaggio. Se invece eliminate la pancetta potrete mangiare anche un po' di più!




2 commenti:

ELel ha detto...

Ehi, alla faccia del piatto leggero :D è degno di me!!

Lucia ha detto...

Un blog molto interessante, complimenti! Attingerò volentieri qualche ricetta dal tuo archivio perché ho un marito che ha dei problemi molto simili ai tuoi... A presto, quindi! Buona serata :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...