martedì 10 novembre 2009

Vellutata di patate, carote, finocchi e valeriana


Dato che avevo il frigo pieno di verdure, ho deciso di fare un passato e di buttarci dentro un pò quel che trovavo! La ricetta è semplicissima, per due persone.

Ingredienti:

3 patate grandi
2 carote grandi
3 finocchi
una manciata abbondante di valeriana
grana a piacere
olio extravergine di oliva

Preparazione:

preparare un passato è semplicissimo, basta far bollire o lessare la verdura. Io ho usato la pentola della AMC, quindi ci ho messo davvero pochissimo tempo (ho buttato tutto in pentola e via!). Non avevo voglia di mangiare la valeriana così com'era, perciò l'ho aggiunta, ed il risultato è stato ottimo! 
Una volta che avete cotto le verdure, passatele con un frullino oppure nel mixer, dopo aver aggiunto un pò di acqua. Con la mia pentola l'acqua la metto già, in base al tipo di cottura dovrete regolarvi anche sulla densità del vostro passato. Io l'ho fatto molto cremoso, mettendo quindi poca acqua, ma era veramente strong!
Ricordate di salare il tutto, io mi sono dimenticata e poi è stato un pò difficile rimediare. Aggiungete un pò di grana e dell'olio a crudo.
Poichè i liquidi caldi fanno male allo stomaco, solitamente aggiungo un pò di acqua tiepida nel mio piatto, in modo che il passato non sia proprio bollente.
Nonostante la presenza di patate, carote e finocchio..il risultato appariva di un verde molto scuro! Neanche una piccola briciolina arancione o gialla! Il finocchio dà un sapore aromatico piuttosto intenso, da provare!

NB piatto perfetto per i vegani, se ci togliete il grana!!

1 commento:

ELel ha detto...

Questa me l'ero persa! Ora che è freddo è perfetta! Nel mio prossimo post ho un premio per te!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...