sabato 16 gennaio 2010

Pennette patate e prosciutto


Una pasta leggera e cremosissima, che vi sazierà senza gonfiarvi troppo! Io la faccio spesso, facilissima e velocissima da preparare!

Ingredienti (per due):

una patata grande
due fette di prosciutto cotto alta qualità
grana a piacere
olio extravergine fruttato a piacere

Preparazione:

potrete usare qualunque tipo di pasta, io uso spesso le penne, ma anche per gli spaghetti è ok. 
Pelate la patata e poi tagliatela finemente e molto sottile, più che potete (1-2 mm!!). Una volta tagliata tutta mettetela nell'acqua che userete per cuocere la pasta e accendete il gas. La patata in questo modo comincerà a cuocersi ancora prima che voi inseriate la pasta nella pentola, così scolerete insieme il tutto! 
Nel frattempo tagliate le fette di prosciutto come più vi piace. Ricordate di prendere un prosciutto cotto di qualità, non grasso e senza spezie. Una fetta grande, tagliata sottile, a persona andrà bene. Non esagerate nella quantità, altrimenti sarà difficile digerire!
Una volta scolata la pasta ributtate tutto in pentola. Noterete che le patate si saranno quasi del tutto sfaldate, e avranno formato una specie di crema. Aggiungete il prosciutto e l'olio e mescolate. Poi il grana e mescolate ancora.

Buon appetito!!

3 commenti:

Lo ha detto...

uhhh che buona! :)

chinonmangiaincompagnia ha detto...

Ciao, io ne faccio una simile con la rucola, la groviera e le patate a tocchetti...solo che poi soffriggo olio e peperoncino e ripasso tutto...non è certo leggera come la tua però si può adattare e alleggerire...complimenti...
fiorellino

Anonimo ha detto...

Ciao, grazie mille per questo blog. Per la mia bambina di quattro anni il reflusso, benché forte, rappresenta uno dei problemi di salute minori, ma devo ammettere che somministrarle sempre e (quasi) solo pasta in bianco per cena mi stava deprimendo un po'.
La ricetta ha avuto un successone, grazie ancora.
Continuerò a provarne altre e ad attingere idee dalla tua esperienza. Schurik

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...