lunedì 17 novembre 2008

Ciocorì light e mousse di fragole


Mi sono cimentata in questa ricetta per caso..e devo dire che è riuscita meravigliosamente..
devo dire che l'abbinamento non è dei migliori, ma avendo mischiato gli ingredienti e le dosi, ve li propongo insieme!!

CIOCORI'

riso soffiato fratelli Rebecchi Valtrebbia (PC) una manciata q. b.
una tavoletta di cioccolato bianco Lindt Excellence da 100 gr
panna da montare fresca granarolo (contenitore rosa da 250 mL) circa 50 mL
zucchero fino eridania

MOUSSE DI FRAGOLE

yogurt vitasnella mosse magra alle fragole 2 vasetti
panna da montare fresca granarolo (contenitore rosa da 250 mL) circa 200 mL
zucchero fino eridania

Montate la panna fresca in un contenitore usando le fruste finchè non verrà un composto denso. Aggiungete lo zucchero fino e mescolate bene fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Io ho messo 3 cucchiai di zucchero, ma ovviamente la dolcezza la stabilirete voi in base al vostro gusto. Tenete conto che per fare il ciocorì ci vuole il cioccolato bianco che è già abbastanza dolce. Per me 3 cucchiai sono ok.

A questo punto fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria. Fate bene attenzione, a bagnomaria! Non deve bollire e deve sciogliersi lentamente.
In seguito mettete il cioccolato in un contenitore e aggiungete tanta panna quanto basta per renderlo ben morbido e soffice. Circa 50 mL. Io ho messo qualche cucchiaiata, ma è una cosa che vedrete a occhio, se non siete abituati ad assaggiare i vostri dolcetti mentre li preparate. Se invece assaggiate allora regolatevi in base al vostro gusto.
In seguito mettete qualche manciata di riso soffiato. Il riso soffiato in questione non è tostato e risulta molto morbido e ben digeribile.
Una volta preparato il composto mettetelo in una terrina per dolci, spalmatelo bene a formare una piccola torta e mettetelo in frigo a rassodare per almeno due ore.
La consistenza del dolce è morbida, non è come il ciocorì vero e proprio, quindi si mangia col cucchiaino. Ma vi assicuro che è una cosa eccezionale! E nessun mal di stomaco!!!! Me lo sono mangiato tutto!!!!

Alla restante panna aggiungete i vasetti di yogurt, mescolate bene e ponete in coppette.
Lasciate le coppette in frigo per alcune ore.
Questa mousse è molto buona, meno dolce del ciocorì, ma sicuramente d'effetto.
Non mi ha dato alcun fastidio!!

5 commenti:

MANUELA ha detto...

MMM BUONO IL CIOCORI', MI EVOCA POMERIGGI A GIOCARE CON LA MIA MIGLIORE AMICHETTA MONICA, TANTI E TANTI ANNI FA'.
bRAVISSIMA.

muffin girl ha detto...

aaaahhhh che bontà il ciocorììììììì brava mia piccola discepolina!!!:-D

MANUELA ha detto...

Ciaoooo ti ho assegnato altri due premietti, passa a ritirare

ღ Sara ღ ha detto...

ma che libisdine!!!! il ciocorì mi ricorda tanto la mia infanzia!!

Luca and Sabrina ha detto...

I cioccorì ce li mangiamo tutt'ora. Questa golosa colazione è un fantastico modo per iniziare la giornata.
Sabrina&Luca

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...