venerdì 23 settembre 2011

Pesto di olive e lattuga



Ho provato a farlo così, per sport, ed è venuto molto morbido. Mi è piaciuto tanto perché, a differenza del normale pesto di olive con la frutta secca, la lattuga tritata ammorbidisce un po' e rende la pasta più cremosa.
Per prepararlo ho usato una scatola di olive nere morate saclà ben lavate e mezza lattuga. Ho inserito tutto nel mixer, senza olio e grana, che ho poi aggiunto dopo, sulla pasta.
Il mix ha un sapore molto neutro e poco gustoso se vogliamo. Si potrebbe spezzare il sapore aggiungendo qualcosa di salato ma ho preferito lasciarlo così e non è stata affatto una scelta sbagliata!

Molto buono e delicato, digeribilissimo. Sotto, gli spaghetti.



3 commenti:

zucchina ha detto...

questo lo provo di sicuro, mi piacciono tutte le varianti del pesto :) grazie
Buon fine settimana.
Cri

Sara ha detto...

Utilissimo il tuo blog, peccato averlo scoperto solo ora!!!
Questo pesto lo proverò quanto prima.
Ciao, Sara

ELel ha detto...

Figata sta variante! Io adoro i pesti!
PS: il tuo stampo giace ancora inutilizzato :( ultimamente è già tanto se la belva mi lascia preparare la pasta!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...